Gnocchetti “Braccio di ferro”!

Visto Mamma - Gnocchi

Gnocchi Braccio di ferro!

Non so se sia il nome, non so se sia il sapore, fatto sta che questa ricetta ai bambini piace!

Questo piatto mi veniva preparato da mio padre quando ero piccola… non tanto per farmi mangiare la verdura (visto che sono sempre stata un’ “onnivora”!) ma per mettermi allegria. I cibi colorati infatti sono quelli che ai bimbi piacciono di più.

 

Visto Mamma - Gnocchi "Braccio di ferro"!

Gli ingredienti:

Gnocchi

Spinaci già cotti

Sottiletta

Parmigiano

 

Il procedimento:

Visto Mamma - Gnocchi "Braccio di ferro"!

La prima cosa da fare è frullare gli spinaci e passarli in padella senza aggiungere né olio né burro. Fateli scaldare bene e girate di tanto in tanto.

Nel frattempo mettete a bollire gli gnocchi.

Visto Mamma - Gnocchi "Braccio di ferro"!

Una volta che gli gnocchi vengono a galla toglieteli e mettetegli nella padella con gli spinaci.

Amalgamate il tutto aggiungendo un po’ di acqua di cottura.

Arriva adesso il momento che mio figlio preferisce… l’aggiunta della sottiletta! Adora imbrattarsi le mani spezzettandola negli gnocchi.Visto Mamma - Gnocchi "Braccio di ferro"!

Dopo aver mescolato il tutto, gli gnocchi appariranno di un verde un po’ più chiaro.

Togliete la padella dal fuoco, impiattate e spolverate con il parmigiano: direi a volontà ma magari qualcuno ne preferisce solo un po’.

Vedrete che voi ed i vostri bimbi vi sentirete sicuramente più forti dopo aver mangiato questi gnocchetti, che Braccio di ferro avrebbe sicuramente divorato!

Visto Mamma - Gnocchi "Braccio di ferro"!

Caterina